AI CAMPIONATI ITALIANI PONY LA PUGLIA SALE SUL PODIO

AI CAMPIONATI  ITALIANI PONY LA PUGLIA SALE SUL PODIO

30Giu, 2017

A rappresentare la Puglia, ai Campionati Italiani Pony, appena conclusi  al Nuovo Centro Ippico Cervese i giovani atleti dell’A.S.D “Centro Ippico degli Ulivi” e dell’A.S.D “La Civetta”; in tutto  16 ragazzi con 12 instancabili pony  con le loro bandiere,accompagnati dai coach Chiara Cocola e Ornella Starace.

Il risultato di  è stato 4 ori,2 argenti,2 bronzi e due  quarte  posizioni,  è il  meritato risultato  che i ragazzi hanno raccolto dal  duro allenamento  in un campionato dove mai come quest’anno sembra ci sia stato un boom di iscrizioni.
Con l’intento di dare visibilità ai giovanissimi raccogliamo la testimonianza di una  delle coach, Ornella Starace, che rientrata dai campionati molto gratificata ci offre la cronaca degli eventi.

A cura di Ornella Starace

Nel 1° giorno di gara nella categoria cross B1 le Pony stars (Barbara Cataldo,Stefania Di Pinto e Alessandra Valente),trio fortissimo e ormai più che collaudato del C.I. La Civetta seguite da Chiara Cocola hanno conquistato un 5° posto,mentre i compagni della squadra Black Thunders (Gabriele Serino e Alessandro Lomuscio) dei due circoli pugliesi e alla loro prima esperienza nella Cross,hanno visto allontanarsi il podio per meno di un secondo.
Il secondo e terzo giorno i risultati non si sono fatti aspettare e le Pony Stars hanno conquistato il 3° posto nella Gimkana 2 Cat.B1 e il 2° posto nella Gimkana jump 40 cat. B1,confermando l’ ormai consolidato affiatamento con i loro pony. Nello stesso giorno nella Gimkana Jump 40 Cat. B3 la squadra de Gli Ulivi( Martina Peragine, Gabriele Serino e Anna Annese), del C. I. degli ulivi,ha conquistato l’argento.
Grande emozione il quarto giorno perchè le allieve del C.I.degli Ulivi hanno affrontatato una prova che per la prima volta veniva inserita nel campionato: il Piccolo gran premio, percorso con 11 salti integrando ferro da stiro,gabbia ,doppia gabbia,muro,fosso,riviera,oxer e verticali in cui si dovevano cimentare in un percorso a scelta dove ogni ostacolo aveva dei punti assegnati.
Si sono cimentate in questa prova “al buio” Galasso Martina,Lapedota Martina,Nocera Alessandra, Peragine Martina e Rubino Anita. Medaglia d’oro per il primo anno di questa nuova prova è Alessandra Nocera su Diana. Al 4° posto Anita Rubino per 56 centesimi di secondo. E’ doveroso ringraziare per questi risultati l’istruttore Adriano Lorusso che ha preparato questi atleti.
Nei pony Games dopo tre giorni di gara e selezione, cinque  squadre su sei  sono andate in finale combattendo domenica per i podi.
Campioni d’Italia nella cat.B1 con netto distacco dalla seconda squadra le Pony Stars (Buono Roberta, Cataldo barbara, Di Pinto Stefania, Garufi Sara, Valente Alessandra) di entrambi i Circoli.
Nella categoria B3 le LikeFreedom devono accontentarsi del 5° posto su 16 squadre partenti,mentre la squadra Black Tunders (Eleonora Porfido e Gabriele Serino)si aggiudica il titolo di Campioni d’Italia nella categoria C3 Performance.
Nel Trofeo a squadre miste la nostra più giovane amazzone Camilla Loconte si aggiudica con i compagni sardi della squadra Trulli e Nuraghes,nella categoria A2, la medaglia d’oro,mostrando forza e volontà rialzandosi e lottando dopo due cadute.
Nella Categoria B2 a squadra mista, Martina Galasso e Ilaria Anselmo,salgono sul podio per ritirare la medaglia di bronzo con le compagne delle Marche,alla loro prima esperienza in gara.
Questo Bronzo ha una valenza ancora più grande sportivamente parlando perchè le due ragazze pugliesi,veterane della disciplina e pluripremiate, hanno messo in campo la loro esperienza a servizio delle compagne,conoscendone il rischio,ma nello spirito di trasmettere loro la voglia di continuare e ritrovarsi in futuro sui campi come antagonisti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.