DE LUCA A ROMA FIRMA LA COPPA DELLE NAZIONI DOPO 32 ANNI

DE LUCA A ROMA FIRMA LA COPPA DELLE NAZIONI DOPO 32 ANNI

26Mag, 2017

Dopo 32 anni l’Italia ha vinto oggi, venerdì 26 maggio, la FEI Nations Cup™ presented by Longines di salto ostacoli nell’ambito dell’85° CSIO di Roma Piazza di Siena Intesa Sanpaolo – Master fratelli d’Inzeo. 

Il team italiano composto (capo equipe Giuseppe Bicocchi; Team manager Roberto Arioldi) da Piergiorgio Bucci su Casallo Z (4/0); dal Caporal maggiore Alberto Zorzi su Fair Light Van t Heike (0/0); dall’aviere scelto Lorenzo De Luca su Ensor de Litrange LXII (0/5) e dall’appuntato scelto Bruno Chimirri (9/13) è entrato nella storia dell’equitazione italiana e del concorso capitolino. L’Italia ha chiuso la gara con 9 penalità. Al secondo posto si è classificata l’Olanda con 13 penalità. Terze a pari merito (17) Irlanda e Spagna.

Con quella di oggi il totale delle vittorie in Coppa delle Nazioni a Roma da parte dell’Italia raggiunge quota 28. L’ultimo successo risale al 1985 quando a salire sul primo gradino del podio fu la squadra composta da Graziano Mancinelli su Katara, Giorgio Nuti su Silvano, Bruno Scolari su Joyau d’Or ed Emilio Puricelli su Impedoumi.

(fonte Fise in foto Fabio Podo e Lorenzo De Luca)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.