Publisher Website!

I GIOVANI PUGLIESI LAVORANO PER UN POSTO IN FIERACAVALLI

I GIOVANI PUGLIESI LAVORANO PER UN POSTO IN FIERACAVALLI

19set, 2019

“Modalità incoming”, quella dei ragazzi che rappresenteranno la Puglia per il Salto Ostacoli, alla Coppa delle Regioni di Fieracavalli. 

Ad aprire le selezioni è stato il Concorso nazionale di agosto  svoltosi al Terra Jonica di Taranto, dove il primo drappello di Junior e Yong riders si è fatto avanti. Il secondo concorso all’aperto svoltosi a  Lizzanello,  in provincia di Lecce, al Circolo Ippico Colò si è poi arricchito dello  stage di formazione con il tecnico D’Onofrio.

Ma i giochi sono ancora aperti, e indipendentemente da chi sale e chi scende, tutto è da vedere.

Intanto, Mario Galati, il consigliere Fise Puglia, rappresentante dei tecnici che si occupa insieme alla Commissione Salto Ostacoli dell’organizzazione degli stage, informa che dal 30 settembre all’1 Ottobre presso il Circolo Ippico “Terra degli Ulivi” si svolgerà un nuovo stage con Giuseppe D’Onofrio, stage aperto, indipendentemente dai ragazzi proiettati per Verona, anche a cavalieri e amazzoni che vogliano perfezionare la propria tecnica.

E’stata definita poi – come sottolinea Giuseppe Rossini, Istruttore Fise, componente della Commissione di Salto Ostacoli- la terza tappa di selezione,  in San Giovanni in Marignano, all’Horse Riviera Resort, dal 18 al 20 ottobre, che, come sottolinea Francesco Vergine, presidente di Fise Puglia – consentirà ai ragazzi di misurarsi in un impianto indoor simulando lo stesso contesto di Fieracavalli dove  gli atleti dovranno misurarsi, il famoso padiglione 8.

commenta

commenta