Publisher Website!

FERRI DI CAVALLO, LA RICETTA PORTAFORTUNA

FERRI DI CAVALLO, LA RICETTA PORTAFORTUNA

9mag, 2020

In questo periodo più che mai … un po di buona sorte la invochiamo da più parti … e per chi va a cavallo, certo il lockdown è stato davvero un bel sacrificio. Cosa c’è di meglio in questo week end  in cui ci si inizia ad aprire alla ripresa se non una bella ricetta per fare i biscotti portafortuna a ferro di cavallo.  E’ una ricetta di mia nonna, Nonna Cinzia , si fanno in poco o meno di un’ora, vi dico come …  

Intanto procuratevi gli ingredienti:

300 g di farina, 150 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 100 g di zucchero, 1 uovo, mezza bacca di vaniglia, 100 g di cioccolato fondente 1 pizzico di sale

Le caratteristiche

  • 50 min
  • 24 porzioni
  • Difficoltà media
  • 130 Kcal

Si parte così, facciamo  ammorbidire il burro portandolo  fuori dal frigorifero per almeno un’oretta. Poi mettiamo in una terrina 150 g di burro morbido e 100 g di zucchero, cominciando a lavorarli. Quando sono ben amalgamati, aggiungiamo 1 uovo e continuamo a lavorare. Per ultimi, mettiamo nella terrina 300 g di farina 00, i semi di mezza bacca di vaniglia e 1 pizzico di sale.

Lavoriamo fino a quando non avremo ottenuto un composto morbido e omogeneo. A questo punto, formiamo una palla, avvolgiamola nella pellicola trasparente e mettiamola in frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, accendiamo il forno in modalità statica a 180 °C, togliamo la pasta dal frigorifero e formiamo 24 bastoncini lunghi circa 10 centimetri e spessi 1. Pieghiamoli a ferro di cavallo e disponiamoli, non troppo vicini, su una teglia foderata con la carta da forno. Mettiamo la teglia nel forno preriscaldato e cuociamo per  circa 12-15 minuti, fino a quando i biscotti saranno cotti. Per evitare di colorirli eccessivamente, potremo coprire la teglia con un foglio di alluminio.

informata biscotti

Non appena saranno cotti, sforniamoli e lasciamoli  raffreddare accuratamente , altrimenti si spezzano. Una volta freddi, sciogliamoa bagnomaria 100 g di cioccolato fondente e intingiamo per 1 centimetro circa le estremità dei ferri di cavallo, poi risistemiamoli  sulla carta da forno per far indurire il cioccolato è poi opportuno  mettere i biscotti in frigo per 30 minuti in modo da farli solidificare.

ferri di cavaallo belli che pronti

commenta

commenta