Publisher Website!

ON LINE PER PROGRAMMARE

ON LINE PER PROGRAMMARE

13mag, 2020

“L’idea è quella di ripartire con la programmazione delle attività equestri,  dai concorsi di salto ostacoli, al dressage, dagli attacchi, all’ endurance,  dall’attività pony al polo che ha ammaliato quanti hanno potuto ammirarne i protagonisti, dal reining al turismo equestre – commenta così Francesco Vergine, presidente di Fise Puglia e presidente dei Comitati Regionali Italiani –  ovviamente continua –  siamo molto cauti, attendiamo nuove comunicazioni da parte del Governo e dalla stessa Federazione Nazionale che è in continuo collegamento con il Coni e il Governo.”

Intanto è stata programmata in Puglia una riunione a tema, assolutamente on line, che vedrà interessati in prima battuta i componenti del Consiglio Fise Puglia, i Presidenti, /Istruttori/Titolari di Circoli Ippici, quali Comitati Organizzatori per Venerdì 15 Maggio alle ore 18,00 –  gli interessati  – che si collegheranno da piattaforma –  dovranno dare adesione al Comitato Regionale  –  a loro saranno comunicate le  credenziali. I tesserati potranno comunque prendere parte alla riunione tramite  Facebook, Canale Fise Puglia  inoltrando  domande tramite chat.

Una ripartenza che da più parti è auspicata, considerando che per  tutte le discipline equestri si è praticamente perso l’intero primo semestre, giacché le attività del nuovo anno, grosso modo erano per tutti iniziate dopo la prima decade di Febbraio. Una ripartenza auspicata,  non solo per la salute agonistica degli atleti, umani ed equini, che hanno improvvisamente azzerato l’allenamento di anni, ma anche economicamente considerando  i grossi investimenti che hanno affrontato le  diverse strutture, ce sempre di più sono sorte in Puglia,   investimenti che chiaramente necessitano di ammortamento oltre  la mole di famiglie che vivono grazie al comparto  e all’indotto sportivo equestre.

commenta

commenta