Publisher Website!

DRESSAGE: CRESCE AL SUD, LA PUGLIA IN LINEA

DRESSAGE: CRESCE AL SUD, LA PUGLIA IN LINEA

7dic, 2019

C’é soddisfazione in casa Fise, come si evince dall’articolo qui di seguito riportato –  per i risultati della Coppa delle Regioni, a cui la Puglia ha partecipato con una sua squadra, condotta da Franco Calisi, Istruttore e consigliere  Fise Puglia, che  nel complesso si è posizionata a metà strada tra le Regioni partecipanti.  Squadra  composta da Dario Marinelli e Antonio Liddo (istruttore Franco Calisi), Alessandra Pipoli (istruttore Isa Bratta), Simone Di Stante e Martina Pisano  e a titolo individuale Mirea Seguino (istruttore Claudia Colaninno). A completare,   con successo, la squadra a titolo individuale daniela colaninno, Eleonor Stiling,  Federica di San Sebastiano.

Nel Comparto Dressage i numeri sono in crescita e al Sud in modo straordinario. Per arrivare a questi risultati in questi ultimi due anni fondamentale è stato l’apporto e il lavoro dei Presidenti, dei Referenti e degli Istruttori delle varie Regioni.  I concorsi di Dressage nelle varie regioni del Sud Italia possono contare ormai su 50 binomi partecipanti per ogni evento sportivo.

I Campionati Regionali della Campania hanno registrato la presenza di oltre 40 binomi, la Calabria 30, la Sicilia 50 e la Puglia 70. Alle Ponyadi i numeri del Dressage superano nel 2019 un tetto senza precedenti con la presenza di oltre 130 giovanissimi provenienti in maniera quasi uniforme da quasi tutte le regioni.

I Campionati Regionali della Campania hanno registrato la presenza di oltre 40 binomi, la Calabria 30, la Sicilia 50 e la Puglia 70. Alle Ponyadi i numeri del Dressage superano nel 2019 un tetto senza precedenti con la presenza di oltre 130 giovanissimi provenienti in maniera quasi uniforme da quasi tutte le regioni.

I Campionati Regionali della Campania hanno registrato la presenza di oltre 40 binomi, la Calabria 30, la Sicilia 50 e la Puglia 70. Alle Ponyadi i numeri del Dressage superano nel 2019 un tetto senza precedenti con la presenza di oltre 130 giovanissimi provenienti in maniera quasi uniforme da quasi tutte le regioni.

….Tutte le regioni del meridione, in momenti diversi, sono state presenti alle manifestazioni nazionale di interesse federale: Ponyadi, Campionati Italiani, Campionati Sud Italia, Campionati Regionali e Coppa delle Regioni. Esprime soddisfazione il Responsabile del Dipartimento Dressage, Cesare Croce che sottolinea che “ora occorre migliorare e incrementare il tasso tecnico”.

– nota Fise 5 Dicembre 2019 –