Publisher Website!

UNA TORTA PER FESTEGGIARE GABRIELE SANTORO

UNA TORTA PER FESTEGGIARE GABRIELE SANTORO

30nov, 2019

Torna a circolare sui campi di equitazione, al momento  solo in assistenza al fratello Simone,  Gabriele Santoro, che qualche mese fa a giugno era stato vittima di un incidente con il cavallo. Un incidente in apparenza da poco, il cavallo lo aveva strattonato mentre si esercitava alla corda, trascinandolo a spasso per oltre 30 metri, che tuttavia aveva fatto temere a tutto il mondo equestre per il peggio.

Simone si è ripreso e a dargli il benvenuto sui campi di gara, sia pur a latere al momento, infatti Gabriele ancora non ha il permesso di montare a cavallo,  è stato Pierantonio Carovini istruttore  e proprietario del Circolo Ippico il Monte a Copertino in provincia di Lecce, dove si  disputa un nazionale di salto ostacoli, che con semplicità e tanto affetto,  interpretando l’unanime pensiero di quanti del mondo equestre tengono a Gabriele e a tutta la famiglia Santoro –  ricordiamo che il papà Quirino è cavaliere ed istruttore di III° Livello Fise, così come la mamma Francesca Angelini, Oteb e Tal Fise e  responsabile settore Pony  Ludico, con il fratello Simone che, proprio quest’anno ha disputato a Fieracavalli la 121 x 121  con successo –  ha voluto festeggiare il rientro in campo di Gabriele con un momento conviviale.

Festeggiando gabriele santoro

Gabriele che ha solo 15 e frequenta il 2° Liceo Scientifico a Fasano  e che in questi mesi è cresciuto oltremisura…. è già un campione , ricordiamo infatti che è stato Medaglia d’oro alle Ponyadi 2017, in classifica nei Campionati Italiani Pony,  argento  nel campionato Regionale Fise Puglia per la  Categoria Brevetti Pony nel 2017 e nel 2018. Cavaliere da 115con categorie a miste, a tempo e  con barrage, Gabriele ha dimostrato di avere tempra e capacità.  A lui e a tutta la famiglia gli auguri di Fise Puglia, Puglia a Cavallo e di tutti gli  amici appassionati di cavalli.

CONCORSO IPPICO 1* AL MONTE

CONCORSO IPPICO 1* AL MONTE

23ago, 2017

Da venerdì  25 a domenica 27 il

RAGAZZI CHE CRESCONO …LORENZO NESTOLA

RAGAZZI CHE CRESCONO …LORENZO  NESTOLA

31gen, 2017

Che bello stile! E’ Lorenzo Nestola,

IL MEMORIAL WALTER VERGINE AD ANDRISANO IN UNA CORNICE SUGGESTIVA

IL MEMORIAL WALTER VERGINE AD ANDRISANO IN UNA CORNICE SUGGESTIVA

3lug, 2016

E’ ancora lui, Antonello Andrisano, già detentore del titolo di Campione Regionale Assoluto di II° Grado, nonché Oro,  del Trofeo d’Inverno 2016,  il vincitore del IV Memorial,  Walter Vergine, il Gran Premio voluto dalla Famiglia Vergine, come sottolinea la signora  Miranda, per ricordare Walter,  suo marito, il papà di Francesco Vergine, presidente della Fise Puglia, che lo aveva avviato agli sport equestri sin da ragazzo.  Il Gran Premio, inserito nel Circuito MPAAF Sud, come categoria aggiunta con una  C135, e dotato di un montepremi di 2500 euro,  si è svolto nella farm pugliese del Circolo Ippico “Il Monte” di Pierantonio e Lucia Carovini a Copertino in provincia di Lecce.

“Il Monte”, una delle strutture di maggiore interesse del panorama equestre pugliese, ha ospitato infatti, oltre 160 binomi, in tre giornate di caldo afoso, come se niente fosse,  dando conforto e ristoro, a cavalli, cavalieri, tecnici e ospiti in una cornice suggestiva e accogliente, immersa nel verde, proprio come “l’immaginario collettivo” sogna,  che siano i maneggi. Strutture funzionali,  per tutti,  ma con il gusto del bello.

22 gli iscritti al Gran Premio, con 19 partenti complessivi che hanno preso parte alla prima manches. L’accesso alla seconda manches, dapprima previsto per sette binomi, è sceso,   a sei,  a causa della riduzione del numero dei partenti reali su  percorso base.  Pertanto dopo una serie di prestazioni interessanti di binomi che avevano commesso anche  un solo errore, come ad esempio lo stesso Carovini, il secondo giro è stato appannaggio   dei sei migliori binomi che avevano totalizzato  0 penalità.

Pertanto al secondo giro venivano ammessi Antonello Andrisano con Incanto dei Dioscuri, Francesco Vergine con Lancelot, Antonello Andrisano con Banca Popolare di Bari Apache Van Paemel, il lucano Filippo Melidoro con Quartz, Francesco Spanò su Ganador e Maria Luisa De Vitis in sella a Wishful.

Sul podio ad ottenere il titolo,  Antonello Andrisano con Incanto, un prodotto del suo allevamento  dei Dioscuri, figlio di Ingrid del Duca di Torre Vecchia e Canturo, piazza d’onore per l’ideatore del Memorial,  Francesco Vergine con Lancelot e terzo ancora lo stesso  Andrisano con Banca Popolare di Bari Apache Van Paemel.

UN “VIPPAIO” PER LA PUGLIA

UN “VIPPAIO” PER LA PUGLIA

29giu, 2016

Si preannuncia con posti in piedi il prossimo concorso ippico che avrà