Publisher Website!

ESTER SOLDI TORNA IN PUGLIA

ESTER SOLDI TORNA IN PUGLIA

3ott, 2019

La prima atleta donna delle Fiamme Azzurre, Ester Soldi, sarà ancora in Puglia , insieme a Luigi Marinoni, giudice internazionale , il 19 e 20 ottobre prossimi,  presso l’A.s.D. Equs di Foggia. Ad annunciarlo è la Commissione Dressage Fise composta da Franco Calisi e Francesca Lacasella ed Elena Trius che hanno inteso in questo ultimo anno, investire sulla formazione degli atleti , affinché la disciplina potesse crescere con l’ausilio di  importanti momenti di confronto.

Ricordiamo che il Dressage è quella disciplina della monta inglese in cui  il binomio (cavallo e cavaliere) esegue  diverse figure alle tre andature (passo, trotto e galoppo), in un rettangolo delle dimensioni 20×40 metri per le gare di basso livello e 20×60 in quelle di livello medio alto. Il binomio deve dimostrare il grado di addestramento raggiunto eseguendo  delle figure prestabilite, precedentemente imparate a memoria, il dressage è la prima delle tre prove del completo di equitazione. #dressage #estersoldi #fise #fisepuglia #pugliaacavallo #luigimarinoni #cavallochepassione

Termine ultimo per le iscrizioni da effettuarsi presso il Comitato Regionale Fise Puglia, domenica 6 ottobre  (segreteria@fisepuglia.it)

 

IL SALUTO DI BPDB APACHE VAN PAEMEL DAI CAMPI GARA

IL SALUTO DI BPDB APACHE VAN PAEMEL  DAI CAMPI GARA

20ago, 2019

Lo ritiro solo perché lo rispetto. Il cavallo è perfetto, non voglio che lasci la scena, acciaccato, non in forma e soprattutto non da vincitore. Lui è un Campione con C maiuscola e come tale deve essere trattato!” a dichiararlo è il suo cavaliere, Antonello Andrisano. Si parla di Apache Van Paemel, il cui suffisso BPDB stà ad indicare il suo unico proprietario,  sin da quando il cavallo è arrivato in Italia, dal Belgio, dove aveva vinto il Campionato dei sei anni, il dottor Marco Iacobini, presidente della Banca Popolare di Bari.

ApacheVan Paemel, classe 2000,è  figlio di Darco, uno degli stalloni più influenti nell’allevamento mondiale dei tempi recenti,  sesto alle  Olimpiadi  di Barcellona con Ludo Philippers, padre di molti riproduttori importanti, ha vinto con il tarantino Antonello Andrisano, cavaliere di punta della Fise Puglia,  apprezzato a livello nazionale, oltre 70 categorie in concorsi nazionali,   tra cui l’Assoluto di S.O Puglia 2016, senza contare quelle condivise con Vincenzo Carlino e Thomas Flossman prima, che,  arrivasse appunto,  sotto le redini di Andrisano di cui ha senz’altro segnato la carriere sportiva.

A malincuore – continua Antonello – con le lacrime agli occhi, lo ritiro dalle gare. Nonostante la sua età non freschissima, lui continua ad essere il cavallo vitale che ho conosciuto. Certo non semplice, ha il suo carattere e lo confesso approcciare con lui non è stato facile. Non si fa mettere facilmente la testiera, alza la testa e quando lo fa, sembra che sghignazzi,  sa anche lui che diventa irraggiungibile,  diventa altissimo. Con lui c’è un rituale che devi osservare, perché alla fine ciò che lo tiene vivo sono le coccole. Lui vuole solo coccole e gratificazioni zuccherine. Che dire anche per  montare a cavallo ci sono dei passaggi …Con lui non sali con il piede nella staffa. Neanche per idea! Devi salirci delicatamente con qualcuno che ti sta di fronte e un altro che ti da il piede, e,  guai a stringere tutti i buchi della sella, tutto deve avvenire con delicatezza, deve essere … uno alla volta, pian pianino , altrimenti ti fa scendere dun sol colpo.”

“Insomma Apache mi ha insegnato cosa vuol dire montare un cavallo Campione,  cosa significa rispettare un Campione, dopo di che  mi ha dato il cuore, l’ha dimostrato sul campo, fino all’ultimo in cui prima che si congedasse dai campi di gara ha vinto per tre giorni di seguito nelle 130, 140 e 135. “

Come è vissuto Apache in questi anni e che tipo di allenamento hai utilizzato?

“La sua condizione atletica è sempre stata il frutto di lunghissime passeggiate. Certamente un cavallo fortunato, Apache non si è mai mosso dall’Azienda del suo proprietario, un’azienda di oltre 200 ettari in provincia di Bari,  in cui facevamo lunghissime e lunghissime passeggiate, con tutti i tipi di clima anche con la neve. Salti, Apache ne ha visti ben pochi. Prima delle gare tre salti in sequenza di circa un metro e poi si andava a saltare qualsiasi categoria. Dovevo esclusivamente limitarmi a tenerlo in forma.”

Questa pensione  annunciata di Apache, l’hai voluta con tutto il cuore,  ti mancherà …

“Apache rimane nel mio cuore, con tutto l’amore e l’affetto che in questi anni ho riversato su di lui, insieme a chi mi sta accanto,  e certamente ci saranno altre belle e lunghissime passeggiate, non farà soltanto  le gare, si godrà piuttosto  il suo bellissimo paddock e mi farà ancora tribolare per salire in sella e come al solito rovisterà nelle tasche per avere i suoi zuccherini “

Il futuro? “Il futuro è l’alleavemento, i puledri che stanno crescendo … e già c’è un grigio … il suo nome è Apache !”

 

NDR Banca Popolare Apache Van Paemel ha lasciato i campi gara in occasione dei Campionati Regionali di Salto Ostacoli 2019 a Taranto nell’Arena dell’Horse Club Terra Ionica, tra i tributi e gli applausi dei suoi fan.

#pugliaacavallo #antonelloandrisano #bpdbapachevanpaemel #cavallinpensione #cavallicampioni #fisepuglia #bancapopolaredibari #saltoostacoli #psicologiaequina #etologisaequina

#marcoiacobini #allevamentoequino

IL “MONTE” CELEBRA IL DECENNALE CON UN CONCORSO IPPICO

IL “MONTE” CELEBRA IL DECENNALE CON UN CONCORSO IPPICO

19giu, 2015

In occasione del decennale del Circolo Ippico “Il Monte ” a Copertino avrà luogo un concorso di salto ostacoli, per il quale in palio saranno numerosi premi, di seguito le categorie di gara previste e altre informazioni

Campionato Regionale di Salto Ostacoli Puglia al via

Campionato Regionale di Salto Ostacoli Puglia al via

28mag, 2015

Tutto pronto per il Campionato Regionale di Salto Ostacoli all’Arena Green Village di Alezio, sulla bellissima costa salentina in prossimità di Gallipoli.