TORRE GUACETO REGINA DELL’ENDURANCE

TORRE GUACETO REGINA DELL’ENDURANCE

20Lug, 2020

Sarà la Puglia, la Regione che ospiterà a fine Ottobre i Campionati Italiani di Endurance, la più naturale, certamente tra le  discipline equestri. 

Classificata come Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo. la location prescelta, è Torre Guaceto e tutto l’hinterland  che va dalla Riserva Naturale Marina di Torre Guaceto, area marina protetta della Puglia istituita nel 1991,  alla costa adriatica dell’Alto Salento, fino alle zone podali e agricole di  Carovigno e Brindisi.

Il Campionato si svolgerà si tre giornate dal  30 Ottobre   all’1 Novembre con le categorie  CEI  3* km 160 –  CEI2* km 120 – CEIi 1 * km 100. Con ogni probabilità saranno così divise:  CEI 3* il sabato – CEI 2*/CEI1* la domenica,associate saranno anche le categorie regionali e interregionali.

Un percorso quello di Torre Guaceto che con il FEI una stella organizzato lo scorso anno, preceduto da innumerevoli set-up regionali e interregionali ha dato prova di essere un percorso che racchiude ciò che un cavaliere di endurance richiede in una gara  a cavallo: sicurezza innanzi tutto,  terreno idoneo a poter garantire le diverse andature che gare di alto livello prevedono,   fluidità e linearità  del percorso, ottima segnaletica, spazi importanti per le assistenze e la scuderizzazione, perché no,  bellezza del paesaggio, varietà dell’ambiente circostante,  ospitalità di eccellenza, clima mite… elementi che ci sono tutti, ben  messi in evidenza dal Comitato Organizzatore, L’Oasi del Cavallo di Carovigno che fa capo ad  Ottorino Uggenti, dalla Commissione Endurance di Puglia che da sempre ha lavorato all’unisono per il decollo della disciplina in Regione, dal Comitato Regionale Fise Puglia e dal presidente Francesco Vergine in prima persona,  che ha investito nella disciplina, dal corpo giudici che pur composto da pochi elementi si è sempre adoperato alacremente per portare a casa buoni risultati, dal gruppo di appassionati cavalieri, che non hanno mai smesso di crederci e ancora da Puglia a cavallo che ha sempre voluto e continua a farlo, raccontare quanto sia bella la Puglia e come sia bello venirci a correre.

Elementi tutti che grazie alla genialità di Massimo Nova, referente della disciplina a livello nazionale e Nando Torre, Tecnico nazionale settori Junior e Senior Endurance,  devono essere stati ben captati, individuati  e che messi a sistema non deluderanno le aspettative di quanti vogliono correre in un luogo speciale. La Puglia vi aspetta, Torre Guaceto vi attende. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.