Publisher Website!

CRISTINA RUGGE …. PER ME NUOVI OBIETTIVI

CRISTINA RUGGE …. PER ME NUOVI OBIETTIVI

4gen, 2021

Non si ricandida a Presidente Regionale di Fitetrec Ante Puglia,  Cristina Rugge, che a partire dal 2008, per dodici anni ha guidato la Fitetrec Ante Puglia. Un lungo periodo in cui la Fitetrec Ante ha avuto il riconoscimento di Federazione.

Una  decisione abbastanza sofferta – ci confida Cristina Rugge – dodici anni nei quali mi sono appassionata a far da conducente per la Federazione tra anni di commissariato e di presidenza, ma scelta consapevole con la volontà di dedicarmi a progetti nazionali assieme ad un importante gruppo di professionisti che si andrà a formare a livello nazionale sempre in seno alla federazione.

Attualmente è stato nominato il Delegato Regionale Antonio Rosato, già consigliere nazionale e responsabile della Formazione e del Cross Country, che lavorerà assieme al gruppo dei consiglieri uscenti.

Ma intanto facciamo con Cristina Rugge il punto della situazione alle attività concluse in questo complesso 2020 e i programmi per il nuovo anno.

“Un anno complesso per tutti il 2020 –  e perché no  privo delle forti emozioni che contraddistinguevano le annate agonistiche della Fitetrec-Ante –conferma Cristina Rugge, presidente di Fitetrec Ante Puglia – la pandemia ha bloccato il prosieguo e in alcuni casi proprio l’inizio dei nostri Campionati e degli eventi che la  Federazione aveva già patrocinato. Tra questi  Primavera a Cavallo, una “classica” che ha luogo a Martina Franca (Ta) subito  dopo il primo maggio e durante il quale avevamo previsto di organizzare un evento internazionale di turismo equestre al quale avevano già aderito i più importanti brokers turistici internazionali, punto di riferimento per tour operators e agenzie di viaggi di tutta Europa. Anche il Campionato di Team Penning, è partito ma poi ci siamo dovuti fermare per ovvi motivi di sicurezza.”

Slittati in casa Fitetre Ante anche corsi di formazione in presenza, potendo effettuare esclusivamente quelli realizzabili con i sistemi digitali, come ad esempio è stato per il corso di aggiornamento di Equitazione per Disabili, mentre sono stati rimandati a data da destinarsi alcuni corsi che la Fitetrec-Ante aveva patrocinato, come ad esempio quello in cui avevamo molto creduto assieme ad ANAMF “Know the Horses”, nell’ambito degli eventi programmati dal “Trofeo delle Murge”.

Nonostante, non sia stato possibile far partire i campionati regionali – ci racconta ancora Cristina Rugge – una degna rappresentanza di amazzoni e cavalieri, tra cui Elèna Perlini, l’amazzone più piccola in assoluto di tutto il Campionato, è partita a settembre alla volta dello splendido campo di Montelibretti, per i campionati nazionali di Cross Country e Country derby, dove la Puglia si è distinta conquistando il quarto posto nel Trofeo delle Regioni, pur non avendo binomi in tutte le categorie e pertanto penalizzata nella somma dei punteggi, ma dimostrando ancora una volta la nostra spiccata attitudine alla disciplina”.

“Tutti gli eventi ai quali abbiamo dovuto rinunciare proveremo a organizzarli in questo nuovo anno dal quale tanto ci aspettiamo: riprenderanno tutti i campionati, i corsi e gli eventi. Partiranno a breve i Campionati di Cross country, Country Derby, MdL tradizionale con la prova unica di Addestramento Classico, Gioca Pony. Per tutte le discipline saranno previste delle prove di EpD, coinvolgendo i centri che attualmente sono riconosciuti per il loro svolgimento. Sono state già predisposte tre tappe presso i centri Red Water di Cisternino, L’Ilatro di Cavallino e Acqua2o di Mesagne, ai quali si aggiungeranno eventuali altre tappe.”

119942072_10207469753059435_3474901310105299812_n

“Riprenderà il Campionato di Team Penning e si partirà con una nuova disciplina il Warking cow horse, gara molto tecnica nella quale cavallo e cavaliere vengono valutati sia sul lavoro col bestiame che nell’esecuzione di un pattern di Reining.”

Una novità riguarda la il Campionato regionale di Tiro con l’arco a cavallo, che si svolgerà in Puglia –  non solo una forma di arte antica, ma anche una vera e propria disciplina sportiva Fitetrec-Ante, per la quale sono state coinvolte le più importanti associazioni di arcieri. Il campionato si svolgerà in più tappe presso vari centri candidati (Salento Wild Ranch, L’Ilatro, Colovè) prevedendo la possibilità di organizzare una tappa nazionale nell’evento di Primavera a cavallo.

Potranno ripartire i campionati delle discipline degli attacchi coordinate da Matteo Laera con due tappe certe presso EquiSalento a Martignano.Con la ripresa del Trofeo delle Murge riprenderanno anche i corsi di formazione “Know the Horses”.

In pentola poi ancora gli eventi formativi con corsi istruttore per i diversi livelli e per il turismo equestre di accompagnatori escursionisti.

 

commenta

commenta