Publisher Website!

IL TEAM TUCCI AL CAMPIONATO ITALIANO CHILDREN JUNIOR e Y.R.

IL TEAM TUCCI AL CAMPIONATO ITALIANO CHILDREN JUNIOR e Y.R.

12set, 2019

Si fa onore  la Basilicata, con buoni risultati per i cavalieri dell’Asd Tucci team ai Campionati Italiani giovanili svoltisi all’Arezzo Equestrian Center , che si sono disputati lo scorso week-end.

Nel Trofeo Junior primo grado 21°posto per il cavaliere potentino Raffaello Mancinelli e 28° per il policorese Salvatore Lapergola, su un lotto di partecipanti elevatissimo, 128 concorrenti al via, provenienti da tutte le Regioni italiane.
Nel Campionato Juniores Assoluto, il cavaliere di Montescaglioso, Manuel Staffieri, ha raggiunto la 20° posizione finale, su percorsi molto impegnativi, con altezze di 140 cm, e con un lotto di partecipanti più risicato, 38 partenti al via, ma con un tasso tecnico elevatissmo.
Soddisfatto a conclusione del Campionato, Vincenzo Tucci,  tecnico federale di secondo livello, che è riuscito a qualificare tutti i suoi ragazzi per la finale. “Solo un pizzico di freddezza in più – commenta Tucci – chi nell’inizio, chi nel finale di campionato, avrebbe potuto dare ancora più soddisfazioni.”

 

SIMONE DISTANTE BRONZO NEL COMPLETO

SIMONE DISTANTE BRONZO NEL COMPLETO

1set, 2019

E’ Simone Distante che  con il pony Quarter de le Sorgenti conquistano la medaglia di Bronzo nella disciplina del Completo alle Ponyadi 2019 portando la Puglia alla ribalta nazionale.

Le prove che il binomio ha sostenuto sono state, quella di  Dressage con il 68.7% (in cui Simone si è classificato 5°) il Cross Country (in un percorso di 1530 metri ad una velocità di 450 m/m nel tempo di 3′ 24″ in cui il binomio si  è classificato 3 posto) ed infine  il Salto Ostacoli in cui con  0 penalità ha  confermato la terza posizione.. Nella classifica definitiva medaglia di bronzo dietro al Piemonte (1 e 2 classificati).

Ricordiamo che Simone, che più volte “Puglia a Cavallo”, ha avuto ospite sulle sue pagine,  ha 13 anni e con il suo pony Quarter de le Sorgenti ha partecipato per tre anni consecutivi alla disciplina del Dressage combattendo contro realtà più consolidate  di quella pugliese riportando  sempre ottime percentuali e buoni piazzamenti.

Quest anno abbiamo optato per  il completo perché negli anni abbiamo avuto esperienze che ci hanno permesso di far crescere il binomio “- afferma  Claudia Colaninno, istruttrice di Simone Distante  e titolare con la sua famiglia, con la sorella Daniela,  del Circolo Ippico San Donato di Talsano  a Taranto.

Fin dall’anno scorso- continua Claudia Colaninno –  ho sempre pensato che potevamo ottenere una medaglia in completo, avendo preparato il binomio nelle singole discipline e ottenendo buoni risultati. Sia Simone che Quarter li ho cresciuti io quindi salire sul podio a questo evento è stata una grande soddisfazione. In questa occasione, voglio ringraziare intanto il mio Simone che mi ha regalato questa medaglia e poi i suoi genitori che con tanta pazienza ci seguono in ogni parte del italia e che credono in me come istruttore. Infine, mia sorella Daniela Colaninno per avermi sostituita avendo subito un infortunio di recente.

Soddisfazione da parte del Comitato Regionale Fise Puglia per il risultato conseguito ed in particolare del presidente Francesco Vergine, che si è congratulato non solo per la medaglia, ma soprattutto per il coraggio di aver affrontato una disciplina particolarmente impegnativa, in particolare  per un giovane atleta, nonché per l’impegno dell’istruttrice che da sempre segue il binomio.

Simone Di Stante Ponyady 2019

DE LUCA CONQUISTA PARIGI

DE LUCA CONQUISTA PARIGI

8lug, 2019

L’inno di Mameli suona all’ombra della Tour Eiffel.

MARCO PALERMO …LA VOGLIA DI VINCERE

MARCO PALERMO …LA VOGLIA DI VINCERE

15lug, 2017

Primo,  nella “Qualificante” 120 Mista con Option D’Auge

ECCO IL TROFEO D’INVERNO: scopri le date e il regolamento

ECCO IL TROFEO D’INVERNO: scopri le date e il regolamento

2gen, 2016

Nasce in casa Fise Puglia il Trofeo d’Inverno, un circuito di quattro gare che a partire dal 29 gennaio e fino  al 20 marzo impegnerà i cavalieri pugliesi di salto ostacoli, per le diverse categorie dalle esordienti alle emergenti, dal primo grado al secondo grado,  fino al trofeo a squadre.  Il circuito  che mette insieme diversi circoli ippici del territorio pugliese, rappresenta un importante traguardo sia dal punto di vista organizzativo, in cui più circoli ippici si raccordano per raggiungere un obiettivo comune, sia economico, considerando il montepremi e  i diversi  vantaggi previsti per i partecipanti, che dal punto di vista atletico-preparatorio, perché offre ai partecipanti l’opportunità di misurarsi e misurare i propri cavalli su un circuito. E’ proprio questa una delle modalità utilizzate per allenare i cavalli e i cavalieri ad impegni agonistici importanti.

Qui di seguito il regolamento

TROFEO D’INVERNO

IN COLLABORAZIONE CON IL COMITATO REGIONALE PUGLIA

MONTEPREMI EURO 7.000 + AGEVOLAZIONI E BENEFIT

TROFEO CATEGORIE MONTEPREMI
TROFEO BREVETTI ESORDIENTI B80 – B100 EURO 1.000
TROFEO BREVETTI EMERGENTI B110 – C115 EURO 1.000
TROFEO PRIMO GRADO C120 –   C130 EURO 1.500
TROFEO SECONDO GRADO C130 – C135 EURO 1.500
TROFEO A SQUADRE INTERPROVINCIALI EURO 2.000

 

  • IL PRIMO CLASSIFICATO DI OGNI TAPPA NON PAGHERA’ LA SCUDERIZZAZIONE PER LA TAPPA SUCCESSIVA
  • AI VINCITORI DI CIASCUN TROFEO IL COMITATO REGIONALE OFFRIRA’ LA QUOTA DI ISCRIZIONE AL CAMPIONATO REGIONALE PUGLIA 2016
  • I VINCITORI DI CIASCUN TROFEO AVRANNO IN OMAGGIO LA SCUDERIZZAZIONE PER UN CAVALLO IN TUTTI I CONCORSI ORGANIZZATI NEL 2016 DAI QUATTRO CIRCOLI CHE OSPITANO IL TROFEO D’INVERNO
  • I VINCITORI DI OGNI TROFEO POTRANNO PARTECIPARE GRATUITAMENTE AD UNO STAGE FORMATIVO ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE NEL 2016

REGOLAMENTO

IL TROFEO D’INVERNO SI SVOLGERA’ SU QUATTRO TAPPE:

29-31 GENNAIO SCUDERIA TERRA DEGLI ULIVI RUVO DI PUGLIA (BA)
5-7 FEBBRAIO ARENA GREENVILLAGE ALEZIO (LE)
11-13 MARZO C.I. CAMPURE CASTRI’ DI LECCE (LE)
18 – 20 MARZO SPORTS EQUESTRI ALTAMURA (BA)

 

PER CONCORRERE ALL’ASSEGNAZIONE DEI PREMI IN PALIO OCCORRE PARTECIPARE AD ALMENO DUE GIORNATE DI CIASCUNA DELLE QUATTRO TAPPE.

A TUTTI I PARTECIPANTI ALLE CATEGORIE DI TROFEO VERRANNO ASSEGNATI PUNTI D’ONORE (TABELLA BASE 12, COME DA REGOLAMENTO IN VIGORE). ELIMINATI E RITIRATI NON RICEVERANNO ALCUN PUNTEGGIO.

AL TERMINE DI OGNI TAPPA VERRANNO SOMMATI I MIGLIORI DUE RISULTATI PER BINOMIO E VERRA’ STILATA UNA CLASSIFICADI TAPPA ED UNA CLASSIFICA GENERALE CHE SARANNO PUBBLICATE SUL SITO WWW.FISEPUGLIA.IT IL MARTEDI’ SUCCESSIVO.

IN CASO DI EX AEQUO, PER L’ASSEGNAZIONE DI CIASCUN TROFEO SI EFFETTUERA’ UNO SPAREGGIO A TEMPO SULLA CATEGORIA PIU’ ALTA DI OGNI FASCIA.

NON E’ PREVISTA ALCUNJA QUOTA DI ISCRIZIONE AL TROFEO.

UN CAVALIERE PUO’ PRENDERE PARTE A PIU’ TROFEI O ALLO STESSO TROFEO CON PIU’ CAVALLI O PONY.

UN CAVALLO O PONY PUO’ PARTECIPARE A DUE TROFEI CON LO STESSO O DIVERSI CAVALIERI CON LE LIMITAZIONI PREVISTE DAL REGOLAMENTO DI SALTO OSTACOLI IN VIGORE.

TROFEO A SQUADRE INTERPROVINCIALI

LE SQUADRE POSSONO ESSERE COMPOSTE DA 3 O 4 BINOMI (QUELLE COMPOSTE DA TRE NON POTRANNO SCARTARE ALCUN PUNTEGGIO), UNO PER OGNI FASCIA DI TROFEO , CON L’OBBLIGO DI UNO JUNIOR.

I BINOMI COMPONENTI LE SQUADRE NON POTRANNO PROVENIRE TUTTI DALLA STESSA PROVINCIA, MA DOVRANNO RAPPRESENTARNE ALMENO DUE.

AI FINI DELLA CLASSIFICA DI SQUADRA SI SOMMERANNO I PUNTEGGI DEI TRE MIGLIORI BINOMI DI OGNI TAPPA.

PER L’ASSRGNAZIONE DEI PREMI, IN CASO DI EX AEQUO SI EFFETUERA’UNO SPAREGGIO SULLA CATEGORIA ?????????

RIPARTIZIONE DEI PREMI IN DENARO

BREVETTI EURO 1.000                     PRIMO E SECONDO GRADO EURO 1.500

1° CL. EURO 500                                           1° CL. EURO 700

2° CL. EURO 300                                           2° CL EURO 500

3° CL. EURO 200                                           3° CL. EURO 300

TROFEO A SQUADRE

1° CL. EURO 2.000