GABRIELE PRETE VINCE LA MASTER CLASS

GABRIELE PRETE VINCE LA MASTER CLASS

27Apr, 2021

E’ il pugliese Gianmaria Gabriele Prete, il vincitore della Master Class Life Exeprience, l’inedito format equestre, un  mix tra reality e talent, definito appunto  “Life Experience”, che giunto alla seconda edizione,  con  il patrocinio della Federazione Italiana Sport Equestri,seleziona ad ogni edizione dieci giovani atleti  over 18 con i loro cavalli; varato con il  Concorso ippico nazionale ospitato presso le strutture dell’Horse Club Terra Jonica a San Giorgio Jonico, in provincia di Taranto  il  17 Luglio scorso ha sin da subito riscosso grande successo tra i ragazzi rappresentando un’opportunità  di crescita e di confronto, giacché come tutti i “talent” che si rispettano contempla un pool di “formatori” esperti nei vari settori  che servono a formare un atleta di successo. In questa edizione i coach sono stati Riccardo Pisani and Silvia Bazzani, international showjumping riders  (Lozar Stables), Giuseppe D’Onofrio, tecnico federale, Giuliano De Crescenzo, apprezzatissimo mental coach, frequentemente di casa in Puglia e ancora Milena Colizzi, trainer and  instructor kinesiopilates and fitness. 

Alle spalle importanti sponsor, che tra l’altro vestono gli atleti di tutto punto, consentendo  gratuitamente agli stessi  di vivere un’esperienza unica e di partecipare  ad importanti appuntamenti nazionali ed internazionali.

A vincere la seconda  edizione  è stato proprio Gabriele, con la sua freschezza, la sua semplicità, i suoi modi cordiali, nonché la sua grande volontà e determinazione (n.d.r. Gabriele aveva già partecipato alla prima edizione , ed era nel pool dei  dieci prescelti), in sella al suo fantastico Herco, cavallo di grande genealogia, ricordiamo che Herco , è  nato nel 2007, il  padre Wandor vd Mispelaere da Landor S, montato da Rickard Spooner e Grant Wilson, calcò le scene sportive ai massimi livelli, confermandosi un eccellente riproduttore che gli valse recentemente il riconoscimento “Elite” dal BWP. Goja, Ayade de Septon HDC ed Evita van de Veldbalie, sono alcuni dei suoi figli, a livello internazionale, non da meno la linea materna  con Tinnie Van Het Overlede Goed. 

Da lui, ragazzo assolutamente social, ma  con un  attivo concreto e reale di oltre 180 concorsi nelle gambe nelle categorie alte  130/140,  raccogliamo la dichiarazione che ha rilasciato online “...Cadendo, la goccia scava la pietra, non per la sua forza, ma per la sua costanza“, un commento che la dice lunga sulle sue doti, la perseveranza e la costanza, due grandi alleate del suo indiscusso successo.  E per lui,   che ha avuto grandi esempi in famiglia, come stile di vita, con un padre eccezionale ed una mamma non da meno,  e ancora  sul campo  con istruttori di grande valore come Francesco Lenti (Asd  Ghibli)  prima e Antonello Andrisano (Asd  Terra Jonica),  attualmente, questo è un vero e proprio mantra.

“Abbiamo vissuto – racconta Gabriele –  una settimana davvero ricca di emozioni, ho avuto l’opportunità di partecipare per la II volta a Campus Master Class , di proseguire il lavoro con due tecnici d’eccellenza come @lozar_stables e @donofrio_jumping_team e di lavorare con un team di ragazzi davvero speciale (n.d.r. il tecnico Giuseppe D’Onofrio, è già il tecnico selezionatore di questa fascia d’età, per la crescita del vivaio … dei cosiddetti piani superiori..)

Questa volta ci portiamo a casa il titolo di vincitore in maniera davvero inaspettato dopo tre giorni di gara positivi .
Sono tante le persone che vorrei ringraziare , partendo dal team , un gruppo di ragazzi fantastici pronti a mettersi in gioco con umiltà e determinazione , devo a loro la vittoria …La crew che ancora una volta è stata disponibile a 360 gradi lavorando con noi in perfetta armonia.
Il mental coach @giuliano.decrescenzo che ci ha ricordato ancora una volta che prima ancora del risultato è importante divertirsi e liberare la mente per fare bene @e.laiatici & @goldspanitalia main sponsor di campus master class , nonché colui che ha permesso tutto questo . @ridersperformance che ci ha aiutato a migliorare le nostre prestazioni a livello fisico
Ma i grazie più grandi vanno a HERCO che ancora una volta è al mio fianco in questa avventura e come ogni volta da il massimo per rendermi felice e a chi quotidianamente mi segue e aiuta me e lui a essere sempre pronti per questi appuntamenti @antonelloandrisano @marilenesgobba
In fine un grande grazie anche alla mi famiglia che mi è sempre vicina …
Insomma grazie a tutti quelli che anche nel piccolo si sentono parte di questo progetto e ci credono insieme a me “.

In questa bella kermesse si classifica insieme a Gabriele, che vince un  anno di sponsorizzazione Goldspan + il premio offerto da HRR, l’ iscrizione Summer Tour giugno 2021, in seconda posizione un’altro bravissimo atleta pugliese  @Francesco Palladino,  allievo di Francesco Scuderi  dell’Asd La Sella di Foggia,  che pari merito all’abbruzzese  Alessia Ciccolella, vince un anno di sponsorizzazione Goldspan. Tra i dieci anche la frizzante @Kella Del Prete, allieva anche lei  di Antonello Andrisano. 

Un plauso infine da parte della Redazione di Puglia a Cavallo alle aziende, Goldspan Italia, Equitatus 1991 Equestrian Wear, KEP Italia – MAIN PAGE, Stivali Romitelli, RideUp, Action HORSE by LE SELLE Italiane, che investono sui nostri ragazzi e nell’equitazione italiana. Insieme si vince!

,

Terre Sabine
Agri Zoo San Marino

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.