Publisher Website!

A PIAZZA DI SIENA IL LUCANO GAUDIANO FIRMA LA PRIMA GARA PER L’ITALIA

A PIAZZA DI SIENA  IL LUCANO GAUDIANO FIRMA LA PRIMA GARA PER L’ITALIA

24mag, 2019

E’ nella gara di apertura dell’Internazionale di Piazza di Siena, l’appuntamento clou italiano della stagione internazionale  di salto ostacoli, che ha svettato ieri il tricolore, il Premio Safe Riding categoria a tempo,porta la firma dell’Italia,  grazie al carabiniere scelto, il lucano,  Emanuele Gaudiano, che con Einstein ( è stato autore di un percorso netto a gran velocità, chiudendo il percorso della gara “Small Tour” in 58”13. Un gran tempo, quello dell’azzurro, unico capace di scendere sotto i 59”. Nel finale di gara lo ha solo avvicinato un altro italiano, anche lui carabiniere scelto, Filippo Marco Bologni con Sedik Milano Quidich de la Chavee, pure lui capace di andare sotto il minuto e chiudere in 59”11. Il podio poi  è stato completato dall’irlandese Cian O’Connor, terzo con Baronescha in 60”15.

Grande soddisfazione ha espresso Emanuele Gaudiano: “Cominciare Roma con un successo è sempre importante. Einsten è stato bravo e entrambi sapevamo che dovevamo puntare sulla velocità per arrivare alla vittoria. Non a caso solo io e Filippo (Bologni ndr), siamo riusciti a scendere sotto i sessanta secondi. Abbiamo sfruttato al massimo le traiettorie senza perdere la determinazione nel salto”.

commenta

commenta