CON IL COACH DE CRESCENZO AD ORIA

CON IL COACH DE CRESCENZO  AD ORIA

7Giu, 2020

Ripartono gli stage. Il Circolo Ippico Argentone di Oria riparte con lo stage di  Giuliano De Crescenzo.

Felice della ripartenza Francesco Rosato, istruttore dell’Argentone – che  ci racconta  …”avevamo già in programma questo stage fortissimo con De Crescenzo, ma purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria abbiamo stappato tutte le attività. Sono entusiasta di ripartire con lui che è cavaliere agonista competitivo e vincente che è riuscito a superare le difficoltà fisiche riprendendo pieno possesso del suo corpo e della sua mente. De Crescenzo, dall’ età di 8 anni pratica equitazione, da oltre  20 anni segue giovani e promettenti agonisti prevalentemente nel settore del salto ostacoli ottenendo insieme a loro grandi risultati a livello nazionale ed internazionale.
Il suo metodo di insegnamento è sempre stato basato sull’aspetto mentale e sulla relazione con il cavallo, ha aiutato tantissimi cavalieri in difficoltà tecnica, ma soprattutto mentale ad esprimere il loro potenziale e a raggiungere grandi obbiettivi.

E’ un professionista realizzato nell’ambito equestre , il coach di tanti atleti, cavalieri, amazzoni, tecnici, istruttori, artisti, attori, cantanti, ma anche persone comuni che ha aiutato e aiuta nel raggiungimento dei propri obiettivi.”

Per chi ha partecipato già ad alcuni  Stages con Giuliano De Crescenzo, il lavoro sarà basato sui tre pilastri del successo in sella:

– focus
-comunicazione
-fisiologia

-gestione dell’ansia e della paura
-vittoria interna/ sconfitta esterna
-vittoria esterna/ sconfitta interna

esercizi con schede:

-gestione e soluzioni di problemi equestri
-questionario di crescita personale

in campo:

-lavoro sul focus in sella
-lavoro sulla prontezza dei riflessi e di pensiero

Vi è la possibilità di partecipare con cavallo proprio e di scuderizzare presso l’Asd Centro Ippico Argentone , di lavorare con un cavallo in “affitto”, o di partecipare come uditori.

per info, costi e iscrizioni entro il 10/06/2020
389 11 73 296 Francesco Rosato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.