Publisher Website!

SI RIPRENDE ED ECCO I PRIMI BINOMI PER LA 122 FIERACAVALLI

SI RIPRENDE ED ECCO I PRIMI BINOMI PER LA 122 FIERACAVALLI

29ago, 2020

Dopo un piccolissimo  break di pausa estiva, per chi ha potuto,  si torna in campo e si torna a gareggiare.

SPORT EQUESTRI IN ITALIA E IN PUGLIA, NE PARLANO DI PAOLA E VERGINE

SPORT EQUESTRI IN ITALIA E IN PUGLIA, NE PARLANO DI PAOLA E VERGINE

13nov, 2019

“Passione e amore per il cavallo”, un claim che trova spazio lì dove  via sia la capacità di riunire e unire in un unico mondo, quello appunto del cavallo, visto, amato e declinato in tutte le sue sfaccettature, come testimonial di uno stile di vita, come fantastico compagno di avventure e viaggi,  come essenziale partner per l’agonismo, come animale da compagnia, come strumento di rieducazione alla vita, uno spazio che certamente Fieracavalli  riesce ad interpretare favolosamente da 121 anni.

Ovviamente Fieracavalli è occasione di incontro e di rincontro per appassionati, tecnici, istruttori, cavalieri ed amazzoni.

La Federazione Italiana Sport Equestri,   ha un ruolo determinante nell’organizzazione della rassegna scaligera,  con concorsi di salto ostacoli,  concorsi per Pony, la Coppa delle Regioni Under 21, ma soprattutto Verona è l’unica tappa italiana della Coppa del Mondo di Salto Ostacoli Longines Fei World Cup. 

A rappresentare la Fise, il presidente Marco Di Paola, che ha evidenziato come in Italia vi sia un forte incremento degli sport equestri. “La Fise – ha specificato Di Paola – dedica molta attenzione alla base, perché è dalla base che  si formano i futuri campioni.” Ai microfoni di Puglia a Cavallo, Di Paola ha elogiato la Puglia per l’importante lavoro che in questi anni sta compiendo, nonostante le difficoltà di una Regione complessa, estesa in lunghezza  con i relativi disagi per spostamenti, trasporti etc.”

Il presidente della Fise Puglia, Francesco Vergine, presente a Verona oltre che in rappresentanza della Regione e come commissario  della Fise Basilicata,  come cavaliere delle cosiddette categorie “grosse”, ha evidenziato  ai microfoni –  la coesione dei giovani atleti delle due Regioni che a Verona hanno affrontato con coraggio e determinazione la Coppa delle Regioni Under 21, classificandosi al 4°  la Puglia e al 6°  la Basilicata su 15 Regioni presenti,  dei cavalieri partecipanti a titolo individuale e nelle gare della 121, oltre che l’impegno del Comitato Regionale a stimolare  e supportare la crescita della base, la professionalizzazione dei tecnici senza perdere di vista lo sviluppo dell’agonismo  nelle diverse discipline  contemplate dalla Fise.

IN TRASFERTA … SI VINCE E SANTORO E’ PRONTO PER FIERACAVALLI

IN TRASFERTA … SI VINCE E  SANTORO E’ PRONTO PER FIERACAVALLI

23ott, 2019

Un fine settimana “equestre”  esaltante , con  tanti bei risultati,  portati a casa,  dai cavalieri e le  amazzoni di Puglia, che hanno partecipato al Concorso Nazionale A5* organizzato dall’ Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano, valevole con le categorie 121 x 121 per il Nazionale  organizzato per Fieracavalli, con un Simone Santoro che ha  decisamente svettato, portando a casa due primi posti  nella categoria 130 e poi  125 e ancora un terzo posto nella 115. Santoro con i suoi Zion MGMZ e Gryon non è stato l’unico cavaliere  a regalare soddisfazioni alla Puglia, che ha collezionato ottimi risultati.

Tra questi da segnalare nella 130 del sabato il primo posto di Micaela Bosso  in sella a Bibanta.  A completare il podio nella stessa gara è stata Giulia Pirro su Luna che ha preso l’argento.   Ancora argento  per Gianluca Caracciolo  in sella a Manù con un doppio netto nella mista 135 valevole per Verona e per Francesca Scardino con Idolo dei Dioscuri,  in 115.  Bronzo per Savio Montrone in sella a Nuncamedo. Ottimi quarti rispettivamente in 130 e 125 e 115  sono stati Antonello Andrisano su Banca Popolare Incanto dei Dioscuri, Fabio Rubino con Cencis e Giorgia Podo su Deja Du Heusat (ET).

Si segnalano altre performance  che pur non sui primi gradini del podio,  evidenziato la crescita di binomi da tenere sotto osservazione, come per esempio Gabriele Prete che nella 135 del giovedì avevo concluso le sue prove  con un doppio netto.

 

ALESSIA CALO’ SUL PODIO A VERONA E CON LEI LA SCARDINO

ALESSIA CALO’ SUL PODIO A VERONA E CON LEI LA SCARDINO

28ott, 2018

Già dopo la prima giornata di gare svoltasi nel  più famoso padiglione 8  di Fieracavalli,  dove si è declinata

GABRIELE PRETE MIGLIOR RISULTATO A VERONA

GABRIELE PRETE MIGLIOR RISULTATO A VERONA

4nov, 2017

La Puglia conclude  a Verona,   con il suo team di salto ostacoli Under 21