Publisher Website!

GRANDE LEZIONE DI CORAGGIO, TENACIA E UMILTA’

GRANDE LEZIONE DI CORAGGIO, TENACIA E UMILTA’

7apr, 2020

Un grande Lorenzo De Luca,  che ha trionfato nei templi dell’equitazione in Europa e negli Stati Uniti,  fiore all’occhiello della nazionale italiana, tra i 20  migliori

UNA TORTA PER FESTEGGIARE GABRIELE SANTORO

UNA TORTA PER FESTEGGIARE GABRIELE SANTORO

30nov, 2019

Torna a circolare sui campi di equitazione, al momento  solo in assistenza al fratello Simone,  Gabriele Santoro, che qualche mese fa a giugno era stato vittima di un incidente con il cavallo. Un incidente in apparenza da poco, il cavallo lo aveva strattonato mentre si esercitava alla corda, trascinandolo a spasso per oltre 30 metri, che tuttavia aveva fatto temere a tutto il mondo equestre per il peggio.

Simone si è ripreso e a dargli il benvenuto sui campi di gara, sia pur a latere al momento, infatti Gabriele ancora non ha il permesso di montare a cavallo,  è stato Pierantonio Carovini istruttore  e proprietario del Circolo Ippico il Monte a Copertino in provincia di Lecce, dove si  disputa un nazionale di salto ostacoli, che con semplicità e tanto affetto,  interpretando l’unanime pensiero di quanti del mondo equestre tengono a Gabriele e a tutta la famiglia Santoro –  ricordiamo che il papà Quirino è cavaliere ed istruttore di III° Livello Fise, così come la mamma Francesca Angelini, Oteb e Tal Fise e  responsabile settore Pony  Ludico, con il fratello Simone che, proprio quest’anno ha disputato a Fieracavalli la 121 x 121  con successo –  ha voluto festeggiare il rientro in campo di Gabriele con un momento conviviale.

Festeggiando gabriele santoro

Gabriele che ha solo 15 e frequenta il 2° Liceo Scientifico a Fasano  e che in questi mesi è cresciuto oltremisura…. è già un campione , ricordiamo infatti che è stato Medaglia d’oro alle Ponyadi 2017, in classifica nei Campionati Italiani Pony,  argento  nel campionato Regionale Fise Puglia per la  Categoria Brevetti Pony nel 2017 e nel 2018. Cavaliere da 115con categorie a miste, a tempo e  con barrage, Gabriele ha dimostrato di avere tempra e capacità.  A lui e a tutta la famiglia gli auguri di Fise Puglia, Puglia a Cavallo e di tutti gli  amici appassionati di cavalli.

IN TRASFERTA … SI VINCE E SANTORO E’ PRONTO PER FIERACAVALLI

IN TRASFERTA … SI VINCE E  SANTORO E’ PRONTO PER FIERACAVALLI

23ott, 2019

Un fine settimana “equestre”  esaltante , con  tanti bei risultati,  portati a casa,  dai cavalieri e le  amazzoni di Puglia, che hanno partecipato al Concorso Nazionale A5* organizzato dall’ Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano, valevole con le categorie 121 x 121 per il Nazionale  organizzato per Fieracavalli, con un Simone Santoro che ha  decisamente svettato, portando a casa due primi posti  nella categoria 130 e poi  125 e ancora un terzo posto nella 115. Santoro con i suoi Zion MGMZ e Gryon non è stato l’unico cavaliere  a regalare soddisfazioni alla Puglia, che ha collezionato ottimi risultati.

Tra questi da segnalare nella 130 del sabato il primo posto di Micaela Bosso  in sella a Bibanta.  A completare il podio nella stessa gara è stata Giulia Pirro su Luna che ha preso l’argento.   Ancora argento  per Gianluca Caracciolo  in sella a Manù con un doppio netto nella mista 135 valevole per Verona e per Francesca Scardino con Idolo dei Dioscuri,  in 115.  Bronzo per Savio Montrone in sella a Nuncamedo. Ottimi quarti rispettivamente in 130 e 125 e 115  sono stati Antonello Andrisano su Banca Popolare Incanto dei Dioscuri, Fabio Rubino con Cencis e Giorgia Podo su Deja Du Heusat (ET).

Si segnalano altre performance  che pur non sui primi gradini del podio,  evidenziato la crescita di binomi da tenere sotto osservazione, come per esempio Gabriele Prete che nella 135 del giovedì avevo concluso le sue prove  con un doppio netto.

 

TROFEO D’INVERNO AD ANDRISANO CON BPdB CASSIE

TROFEO D’INVERNO AD ANDRISANO CON BPdB CASSIE

21mar, 2016

E’ il tarantino Antonello Andrisano su BPdB Cassie che si aggiudica il Trofeo d’Inverno, il circuito di salto ostacoli su quattro tappe ideato dal Comitato Regionale Fise Puglia. Andrisano già nella seconda giornata dell’ultima tappa, svoltasi ad Altamura presso il Circolo Ippico De Bernardis, ha avuto il Trofeo in tasca. Ricordiamo che  BPdB Cassie è una  Holsteiner, cavalla tedesca di 12 anni , figlia di Con Air  e Carthago, comprata all’asta da Iacobini per il Gruppo Banca Popolare  di Bari, e affidata ad Andrisano quattro anni fa. BpdB  Cassie, già  sul finire dello scorso anno  usciva dal nazionale di  Cattolica con tre vittorie consecutive in 130,  in tre giorni di fila. Secondi ex aequo, sempre nella categoria  di II grado, il presidente del Comitato Regionale Fise Puglia, Francesco Vergine con Wianna,  che fino all’ultima tappa era stato ex aequo con lo stesso Andrisano, e ancora  Andrisano con BPDB Apache Van Paemel.

Per  il I° grado si conferma vincitore della categoria  Giuseppe Passoforte del C.I.I Trulli di Martina Franca in provincia di Taranto, con Affare Fatto,  una figlia di Porte Bonnheur S.F. Un risultato importante questo per l’Allevamento dei Trulli, considerando che si tratta del secondo prodotto nato presso l’Allevamento dei Trulli, di proprietà dello stesso cavaliere. Già finalista tutti gli anni dei quattro e sei anni del Circuito dei cavalli italiani MIPAAF. Recentemente una quota della cavalla è stata venduta ad un allievo del circolo che partecipa con successo alle categorie brevetti. Secondi  sempre nella categoria I° grado,   la leccese Elisabetta Marchese con California Blu e  Quirico Santoro con Zion M& M Z.

Anche per la categoria  Esordienti , altezza 80/100 , si conferma  la classifica anticipata sin dalla terza giornata, pertanto concludono in quattro per il primo posto, portandosi ex aequo in classifica , Mattia Surdo su Welsh Wich, e coni loro pony,  Melanie Alba su Roby e Gabriele Santoro, entrambi del C. I. Parco di Mare di Fasano e Oronzo Lella su Cedro di Altamura.

Nella Emergenti , la 110/115, prima  la potentina Simona Caretta su Pamelita, argento per Simone Santoro su Amarone, bronzo per la barese Alessia Ginevra Inverardi in sella a Simona dell’Uccellaia.

La  classifica a squadre va alla squadra  di Antonello Andrisano(BPdB Cassie), istruttore del Circolo Ippico San Donato  di Taranto, Daniela Colonnino (Hengst), Alessia Ginevra Inverardi (Simona dell’Uccellaia) e Mattia Surdo (Wind),Alessia Ginevra Inverardi (Simona dell’Uccellaia), allieva quest’ultima di Serena Stea, del Circolo Barese di equitazione, ricordiamo infatti  che nelle squadre dovevano essere  rappresentati  tre componenti di una provincia ed una di altra.

TESTA A TESTA TRA ANDRISANO E VERGINE PER IL TROFEO D’INVERNO

TESTA A TESTA TRA ANDRISANO E VERGINE PER IL TROFEO D’INVERNO

14mar, 2016

Quarta ed ultima tappa per il Trofeo di Inverno che si disputerà da venerdì 18 a domenica 20